OSTEOPATIA

Dott: Massimo Borri


L’osteopatia è una terapia alternativa che consiste nella manipolazione di alcune parti del corpo, in particolare la schiena, il collo e la testa . L’OMS nelle sue linee guida inserisce l’osteopatia tra le medicine tradizionali e complementari . La consultazione con l’osteopata si apre con un’anamnesi che parte dal disturbo principale del paziente, per poi risalire fino alla o alle lesioni osteopatiche implicate nel problema (integrate nella sua globalità).

Il bravo terapeuta sa individuare le barriere che ostacolano la mobilità e l’elasticità delle strutture anatomiche ed elabora un trattamento adeguato. A tal fine, utilizza delle tecniche manuali strutturali o funzionali su tutte le strutture del sistema locomotore (legamenti, muscoli, fasce, ossa ecc…), viscerale e craniosacrale.

L’osteopatia tratta le lesioni funzionali reversibili, non è indicata in caso di frattura, tumore o per curare malattie gravi che mettono in pericolo la vita della persona. I settori in cui la figura dell’osteopata si può inserire o riguardano la struttura portante dell’organismo e tutti i collegamenti all’interno di questa e con i sistemi contigui (ad esempio: ortopedia, otorinolaringoiatria, odonto-stomatologia, pediatria, oculistica, geriatria, urologia, gastro-enterolologia, cardiologia, endocrinologia, ginecologia.

"LA SALUTE E' IL PRIMO DOVERE DELLA VITA"

301 Moved Permanently

301 Moved Permanently


nginx